Rappresentanza di genere e sistemi elettorali

Rimuovere gli ostacoli alla piena parità sociale e politica

Madri costituenti

Interventi nei lavori dell'Assemblea Costituente

Riforma elettorale

La legge elettorale n. 165 del 3 novembre 2017

Riforma elettorale
Iter della legge n. 165/2017
L'iter cronologico della legge n. 165/2017

 

 

Il testo è stato approvato dalla Camera dei deputati al termine dell'esame svolto dalla I Commissione Affari costituzionali delle proposte di legge presentate da diversi gruppi per la riforma del sistema di elezione della Camera e del Senato.

Nel mese di giugno 2017 la I Commissione aveva approvato un testo, di impianto proporzionale, su cui si è svolta la discussione generale in Assemblea il 6 giugno 2017.

Nella seduta dell'8 giugno 2017, dopo l'approvazione, con votazione segreta, di due identici emendamenti volti a superare la disciplina speciale per il Trentino Alto-Adige, il testo è stato rinviato in Commissione.

Nel mese di settembre 2017 l'esame in Commissione è ripreso ed ha portato alla definizione del nuovo testo approvato dall'Assemblea della Camera il 12 ottobre 2017. 

Nella seduta del 26 ottobre 2017 il Senato ha approvato, nel medesimo testo approvato dalla Camera, il testo di legge.

 

L’atto C. 2352 presentato il 6 maggio 2014 e assegnato alla I Commissione permanente (Affari costituzionali), in sede referente, il 30 maggio 2014.

Approvato in Aula il 12 ottobre in un  T.U. con C.2690, C.3223, C.3385, C.3986, C.4068, C.4088, C.4092, C.4128, C.4142, C.4166, C.4177, C.4182, C.4183, C.4240, C.4262, C.4265, C.4272, C.4273, C.4281, C.4284, C.4287, C.4309, C.4318, C.4323, C.4326, C.4327, C.4330, C.4331, C.4333, C.4363

 

L’atto S. 2941 è assegnato alla 1ª Commissione permanente (Affari Costituzionali), in sede referente, il 13 ottobre 2017.

Approvato in Aula in via definitiva il 26 ottobre 2017. 

 

 

 

 

 

Testo a cura del Dipartimento per le riforme istituzionali

 

 

Ultimo aggiornamento: lunedì 19 marzo 2018