Rappresentanza di genere e sistemi elettorali

Rimuovere gli ostacoli alla piena parità sociale e politica

Madri costituenti

Interventi nei lavori dell'Assemblea Costituente

Riforma elettorale

La legge elettorale n. 165 del 3 novembre 2017

Riforma elettorale
Indagini conoscitive del Senato e della Camera
Le indagini conoscitive delle Commissioni Affari Costituzionali di Senato e Camera

 

 

Indagine conoscitiva della I^ Commissione Affari Costituzionali del SENATO DELLA REPUBBLICA

 

Il 19 ottobre 2017 si sono svolte dinanzi all'Ufficio di Presidenza le audizioni informali sul disegno di legge n. 2941 e connessi (modifiche al sistema di elezione della Camera dei deputati e del Senato della Repubblica). Alcuni dei soggetti intervenuti hanno inviato la documentazione resa disponibile per la pubblica consultazione sulla pagina web della Commissione. 

 

 

 

Indagine conoscitiva della I^ Commissione Affari Costituzionali della CAMERA DEI DEPUTATI nell'ambito dell'esame delle proposte di legge recanti modifiche alla legge elettorale C. 2352 E ABB.

 

2 marzo 2017

Audizione di Valerio Onida, presidente emerito della Corte costituzionale, Stefano Ceccanti, ordinario di diritto pubblico comparato presso l'Università degli Studi di Roma «La Sapienza», Andrea Pertici, ordinario di diritto costituzionale presso l'Università degli Studi di Pisa, Andrea Morrone, ordinario di diritto costituzionale presso l'Università degli studi di Bologna, Massimo Luciani, ordinario di istituzioni di diritto pubblico presso l'Università degli studi di Roma «La Sapienza», Giovanni Guzzetta, ordinario di istituzioni di diritto pubblico presso l'Università degli Studi di Roma «Tor Vergata», Beniamino Caravita Di Torritto, ordinario di istituzioni di diritto pubblico presso l'Università degli Studi di Roma «La Sapienza», Enrico La Loggia, esperto della materia, Francesco Saverio Marini, ordinario di istituzioni di diritto pubblico presso l'Università degli Studi di Roma Tor Vergata, Massimo Villone, emerito di diritto costituzionale presso l'Università degli Studi di Napoli «Federico II», Felice Besostri, esperto della materia, Anna Falcone, esperta della materia, Luigi Di Gregorio, ricercatore in scienza politica presso l'Università della Tuscia di Viterbo, Federico Tedeschini, associato di istituzioni di diritto pubblico presso l'Università degli Studi di Roma «La Sapienza» e Lorenza Violini, ordinaria di diritto costituzionale presso l'Università degli Studi di Milano. 

 

3 marzo 2017

Audizione di Roberto Zaccaria, già professore ordinario di istituzioni di diritto pubblico presso l'Università degli Studi di Firenze, Ciro Sbailò, associato di diritto pubblico comparato presso l'Università degli Studi di Enna «Kore», Giuseppe Calderisi, esperto della materia, Alessandro Chiaramonte, ordinario di scienza politica presso l'Università degli Studi di Firenze, Salvatore Curreri, associato di istituzioni di diritto pubblico presso l'Università degli Studi di Enna «Kore», Maria Elisa D'Amico, ordinaria di diritto costituzionale presso l'Università degli Studi di Milano, Carlo Deodato, consigliere di Stato, esperto della materia, Stefania Leone, ricercatrice in diritto costituzionale presso l'Università degli Studi di Milano, Vincenzo Lippolis, ordinario di diritto pubblico comparato presso l'Università degli Studi Internazionali (UNINT) di Roma, Stelio Mangiameli, ordinario di diritto costituzionale presso l'Università degli Studi di Teramo, Agostino Meale, ordinario di diritto amministrativo presso l'Università degli Studi di Bari, e Guido Raffaele Rodio, ordinario di diritto costituzionale presso l'Università degli Studi di Bari.

 

 

 

 

 

Testo a cura del Dipartimento per le riforme istituzionali

 

 

 

Ultimo aggiornamento: lunedì 19 marzo 2018