Competenze del Dipartimento

Il Dipartimento per le riforme istituzionali è la struttura che assicura al Ministro delegato in materia di riforme istituzionali e di democrazia diretta, le funzioni di coordinamento, di indirizzo, di vigilanza, di verifica e di promozione di iniziative, anche normative, nonché ogni altra funzione relativamente alle riforme istituzionali, costituzionali ed elettorali, anche con riferimento all'ampliamento e al potenziamento degli istituti di democrazia diretta e partecipativi.  

Il Dipartimento cura le proposte ed effettua studi e ricerche in materia di riforme istituzionali, anche costituzionali, ed elettorali, e di democrazia diretta. 

Cura in tali ambiti i rapporti e il confronto con le sedi istituzionali e politiche nazionali e degli enti territoriali, nonché con gli organismi europei e internazionali competenti.

Torna all'inizio del contenuto