"La prescrizione è una vittoria, al cambiamento serve tempo"

10 novembre 2018

Nella legge anticorruzione ci sono il Daspo ai corrotti, l’agente sotto copertura, la trasparenza su fondazioni e partiti e c’è lo stop alla prescrizione. Tutte nostre battaglie storiche che arrivano alla meta.  La riforma della prescrizione entrerà in vigore nel 2020 perché, in questo lasso di tempo, saranno fatti gli investimenti nella giustizia. E parallelamente sarà anche varata la riforma del processo penale. È tutto scritto nel contratto di Governo: stiamo attuando ogni nostro impegno, dal taglio dei vitalizi al reddito di cittadinanza. Portiamo in Aula la class action, la legge sulle elezioni pulite, quella contro il voto di scambio politico-mafioso. E continuiamo a tagliarci gli stipendi, donando 2 milioni al Fondo della Protezione civile a favore delle zone colpite dal maltempo. Il M5S mantiene le promesse.

Qui la mia intervista al quotidiano La Repubblica

Torna all'inizio del contenuto