Vitalizi. Fraccaro: Parlamento recupera dignità, vittoria dei cittadini

16 ottobre 2018

“Con la cancellazione dei vitalizi anche al Senato si può archiviare la Seconda Repubblica: è la fine di un sistema politico fondato sui privilegi e l’inizio di una nuova stagione all’insegna dell’etica istituzionale. Mettiamo fine all’era della casta, il Parlamento recupera finalmente la propria dignità: è una vittoria dei cittadini che hanno chiesto e ottenuto il cambiamento”. Lo afferma il Ministro per i Rapporti con il Parlamento e la Democrazia Diretta, Riccardo Fraccaro, che aggiunge: “Per anni ci siamo battuti per sanare questa inaccettabile ingiustizia sociale e finalmente ci siamo riusciti, mantenendo fede alle promesse fatte agli italiani. Con il taglio dei vitalizi per tutti gli ex parlamentari, oltre ad eliminare un privilegio arcaico e insostenibile, faremo risparmiare agli italiani ogni anno ben 56 milioni di euro tra Camera e Senato. Si tratta di un altro passo per rendere le istituzioni più efficienti e soprattutto più vicine al Paese reale. Con il M5S al Governo – conclude Fraccaro – le istanze dei cittadini diventano la priorità”.

Torna all'inizio del contenuto