Tav. Fraccaro: “Attendiamo costi-benefici, opere siano utili”

15 novembre 2018

“In questi anni abbiamo visto che si facevano le grandi opere per spendere soldi e non perché fossero utili. Quindi stiamo valutando se queste grandi opere che costano miliardi siano effettivamente utili, altrimenti spostiamo quei soldi per altri interventi che sono più interessanti”. Lo ha detto il Ministro per i Rapporti con il Parlamento e la Democrazia Diretta, Riccardo Fraccaro, ospite di Agorà su Rai3. In merito alle manifestazioni in favore della Tav, Fraccaro ha sottolineato che “il Governo ha il dovere di ascoltare tutti”. “Al momento – ha proseguito – l’analisi dei costi/benefici non è ancora pronta. Attualmente, in base ai dati che abbiamo raccolto negli ultimi anni, la nostra contrarietà rimane”.

Torna all'inizio del contenuto