Governo. Fraccaro a Repubblica, no a crisi per evitare taglio parlamentari

22 luglio 2019

"A settembre ci sarà il taglio di 345 parlamentari. Sono 30 anni che aspettiamo questo momento. Chi pensa di far cadere il Governo dovrà assumersi una bella responsabilità di fronte agli italiani. A noi non interessano le poltrone. Siamo qui per cambiare le cose. Spero valga per tutti". Così il ministro per i Rapporti con il Parlamento e la Democrazia diretta Riccardo Fraccaro nell'intervista rilasciata al quotidiano La Repubblica.

Torna all'inizio del contenuto