Borsellino. Fraccaro, ora verità, desecretazione è passo avanti

19 luglio 2019

"Borsellino fu ucciso perche' era un ostacolo alla trattativa Stato-mafia. Il suo sacrificio ci impone di cercare, con coraggio e senza sosta, la verita'. La desecretazione e' un passo avanti. Lavorare per rendere l'Italia un Paese migliore e' il modo giusto di per onorarlo". Lo scrive in un tweet il ministro per i Rapporti con il Parlamento Riccardo Fraccaro.

Torna all'inizio del contenuto