Autonomia, Fraccaro: “Il Parlamento sarà centrale”

16 febbraio 2019

“Il nostro modello di autonomia servirà ad avvicinare le istituzioni ai cittadini e a responsabilizzare gli amministratori. Non verrà compromesso il bilancio delle altre Regioni né l’unità nazionale. È un progetto che rappresenterà un vantaggio per il sistema-Paese e, nel processo di approvazione, il Parlamento potrà esercitare il ruolo centrale che gli spetta. Il Governo si impegna sin da ora a recepire le indicazioni delle Camere per varare una riforma efficace e condivisa”. Lo ha detto il Ministro per i Rapporti con il Parlamento e la Democrazia diretta, Riccardo Fraccaro, intervistato da “Il Fatto Quotidiano”.

Qui l'intervista a "Il Fatto Quotidiano"

Torna all'inizio del contenuto