Comunicati stampa

Risultati da 1 a 10 - Totale: 117 risultati.

23 giugno 2019

Governo e taglio dei parlamentari, intervista del ministro Fraccaro al Corriere della Sera

"Dobbiamo portare avanti gli impegni assunti. Penso al taglio di 345 parlamentari, ormai al giro di boa: non si era mai arrivati così vicini ad approvare una riforma tanto consistente. Se qualcuno vuol far cadere il Governo è evidente che non vuole il taglio dei parlamentari".

18 giugno 2019

Autonomia: Fraccaro, su commissioni violata collegialità

"Il ministro Stefani ha firmato il provvedimento di nomina delle Commissioni paritetiche per l'autonomia del Trentino-Alto Adige/Suedtirol, che svolgono un ruolo fondamentale di raccordo tra lo Stato, la Regione e le Province autonome. Il provvedimento è stato assunto dal Ministro senza ricorrere a quel metodo collegiale che è un punto di forza del governo del cambiamento". Lo afferma il ministro per i Rapporti con il Parlamentoe la Democrazia diretta Riccardo Fraccaro.

6 giugno 2019

Valdastico: Fraccaro, mancano elementi per valutazione

"Da notizie di stampa dei quotidiani locali emergono ricostruzioni infondate circa il progetto della Valdastico. Invito operatori dell'informazione e soprattutto esponenti politici a non travisare la realta': allo stato attuale, come si apprende dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, non c'e' alcun via libera alla Valdastico perche' ancora non sono stati forniti gli elementi necessari per ogni valutazione"

5 giugno 2019

Dl crescita: Fraccaro, è sempre stato 'salva-Comuni', troveremo l'accordo

'Facciamo chiarezza: ad averlo chiamato 'salva-Roma' non siamo stati noi, ma la stampa. Al contrario, per noi si e' sempre trattato di un 'salva Comuni', poiche' la misura in se', prevedendo di rimodulare i debiti della Capitale senza spendere altri soldi pubblici, consentira' di ottenere dei risparmi che utilizzeremo per aiutare anche altri Comuni in difficolta'

29 maggio 2019

Imprese: Fraccaro, nuovo tavolo su Mercatone Uno, esercizio provvisorio e poi reindustrializzazione

Il ministro per i Rapporti con il Parlamento e la Democrazia diretta, Riccardo Fraccaro, durante il question time alla Camera, rispondendo a una interrogazione, rivolta al ministro della Sviluppo economico Luigi Di Maio, sulle iniziative volte a favorire la ripresa economica e a contrastare la disoccupazione nelle Regioni meridionali, anche alla luce della chiusura degli stabilimenti della catena Mercatone Uno (Lollobrigida - Fd'I), ha annunciato "un nuovo tavolo"

23 maggio 2019

Conti pubblici, Fraccaro: "L'Iva non aumenterà"

"Posso garantire che l'Iva non aumenterà. Abbiamo mantenuto tutte le promesse: dal reddito di cittadinanza a quota 100". Lo ha detto il Ministro dei rapporti con il Parlamento, Riccardo Fraccaro, intervenendo a Rtl 102.5.

15 maggio 2019

Governo, Fraccaro: "Puntare sulla crescita diffusa partendo dal locale"

"Se vogliamo riprendere la crescita, dobbiamo puntare a una crescita diffusa partendo dal locale. Non a caso questa mattina e' stata approvata dal ministro dello Sviluppo Economico, Luigi Di Maio, il decreto attuativo dell'ultima norma contenuta nel Decreto Crescita che prevede di dare mezzo miliardo a tutti i Comuni italiani. Quindi questa mattina il governo porta in dono al Comune di Bari 250mila euro che devono essere spesi entro ottobre. Speriamo che il primo atto del prossimo sindaco di Bari sia quello di spendere 250mila euro per lo sviluppo sostenibile".

15 maggio 2019

Comuni, Fraccaro: 500 milioni per investimenti in efficentamento e sviluppo

"La firma del provvedimento che assegna 500 milioni di euro ai Comuni italiani è una splendida notizia. Ho fortemente voluto questa norma per consentire investimenti in opere di efficientamento energetico e sviluppo sostenibile. Ogni Comune riceverà le risorse, da un minimo di 50mila euro per quelli più piccoli fino a 250mila euro per quelli più grandi, per aprire cantieri diffusi sui territori e rilanciare la crescita sostenibile".

8 maggio 2019

Governo: Fraccaro, ridotte le procedure d'infrazione Ue Seguiamo costantemente bilancio pluriennale e direttive

"Anche successivamente alle dimissioni del ministro Savona il governo ha continuato a svolgere tutte le attivita' inerenti l'attuazione delle politiche generali e settoriali dell'Ue e degli impegni assunti, proseguendo l'attivita' di raccordo con le istituzioni italiane ed europee". Lo spiega il ministro Riccardo Fraccaro rispondendo a un'interrogazione in Aula alla Camera, sulla base delle informazioni fornite dagli uffici per le Politiche europee.

7 maggio 2019

Governo: Fraccaro, dopo addio Savona continuità impegno in Ue

"L'impegno del governo e' proseguito senza soluzione di continuita' dopo le dimissioni del ministro Paolo Savona e continuera' ancora con la stessa intensita'". Lo dice il ministro per i Rapporti con il Parlamento Riccardo Fraccaro, rispondendo durante il question time alla Camera a un'interrogazione sull'impegno dell'Italia in Ue.

Torna all'inizio del contenuto